Alla scoperta del frutto sacro - Il Cedro

Santa Maria del Cedro, dove la coltivazione del Cedro è diventata padrona dello scenario paesagistico. Solo in questo lembo di terra, dove scorre il fiume Abatemarco, grazie al suo clima cresce incontaminato il "frutto Sacro" per milioni di rabbini. Utilizzato nelle funzioni religiose ebraiche, il cedro della nostra località è uno dei più apprezzati del mediterraneo.

Itinerario:
Durante il tragitto dall'hotel la nostra guida illustrerà la storia del cedro e l'importanza che questo ha avuto nella vista economica della riviera.
La scoperta del cedro inizia con una panoramica sulla valle del Lao, per osservare le aree in cui ancora oggi il cedro viene coltivato.
Verranno fornite informazioni relative al Parco del Pollino da cui nasce il fiume e sulla mistica regione del Mercurion. La visita inizia con una sosta ad una coltivazione di cedro caratterizzata da filari coperti dalle classiche canne di fiume o dalle più moderne reti verdi; si osserverà la pianta da vicino e verranno fornite informazioni circa la natura della pianta stessa e sui metodi di coltura e sulla figura del "maestro cedraio".
Si prosegue per una visita ad un laboratorio di lavorazione del cedro specializzato nella produzione di liquore al cedro, noto per le sue capacità digestive; sarà offerta dall'azienda una degustazione dei prodotti al cedro nonché la possibilità di acquistare i prodotti stessi.